Cerca nel blog

martedì 28 giugno 2011

Fescion-flop

In questo articolo ho deciso di lanciare una provocazione. Non voglio essere polemica ma semplicemente sottoporre ai più quella che è la questione fashion-blogger italiane. Ragazze che si pavoneggiano di ricevere inviti ai party più esclusivi, di presenziare alle sfilate più "in", di possedere capi cult da miliardi di euro... una popolazione in crescita che per la maggior parte mi pare sia composta da tredici/quattoridici/quindicenni invasate per niente gnocche che pubblicano sui loro blog trecentordicimila foto al giorno dei loro outfit all' ultimo grido (e che farebbero paura anche a Dario Argento). Una vita documentata 24/7 come se si trattasse di una sorta di shopping-reality in cui vince chi appare di più. Il mio spazzolino da denti, la mia dentiera, fufy il mio elefante personale. Chi sarà la più strafiga stangona con-il-sedere-alto-talmente-alto-che-te-lo-ritrovi-in-faccia? Talmente ritoccata, angolata, spostata, photoshoppata che non sembra più manco lei.  La borsetta Chanel all' ultima moda in realtà palesemente tarocca e comprata dal moro di fiducia. Ma attenzione non urlatelo troppo altrimenti il loro fan club potrebbe rabbrividire...  "NOOO TESORO MA E' LA 2.55? NON CI CREDO! L'AVRAI PAGATA UN SACCO...". Sì, 80 euro. E con quei soldi ti ci potevi comprare pure una bella borsa, magari di pelle e non di plastica...

1 commento:

  1. Hai ragione e io mi auguro che questa "moda" passi in fretta.
    Complimenti per il blog, ti seguo.

    RispondiElimina

MXP5 Peak Factor