Cerca nel blog

giovedì 16 giugno 2011

Philips SatinPerfect Epilatore HP6570 review

Sicuramente avrete visto la pubblicità di Philips Satin Perfect, il nuovo epilatore elettrico con in omaggio anche un buono sconto da spendere sulla linea costumi o beauty Yamamay. Se siete deboli di cuore vi consiglio di cambiare pagina perchè quello che leggerete vi farà letteralmente accapponare la pelle... se non siete portatrici di pace maker, invece, non dovreste avere problemi apparenti a leggere questa REVIEW, ebbene sì ho deciso di recensire un epilatore! So che di primo impatto più sembrare "trash", ma credo fermamente nel fatto che le persone prima di comprare abbiano il diritto anche di informarsi sul prodotto, soprattutto se si tratta di elettronica, quindi io l'ho provato ed ecco la mia review!

Mi appresto ad aprire la confezione. Sono tutta eccitata, finalmente sono riuscita ad ottenere il famigerato Satin Perfect. La confezione contiene epilatore, presa per la corrente, 2 testine di ricambio, astuccio da viaggio e manuali per le istruzioni. E' quella da € 79.90 con il buono sconto Yamamay da € 15. Il rapporto qualità / prezzo lo rende uno dei migliori epilatori sul mercato. Ne troverete di più piccoli e meno costosi (sui 25 / 30 euro) ma sono scomodi e decisamente molto più aggressivi.
Esistono diverse varianti di Satin Perfect. La mia è la HP6570, contrassegnata dal colore verde (la vedete nella foto sopra), ma sul mercato sono presenti anche la viola e quella marrone. Queste opzioni costano un po' di più ma vi offrono delle variazioni interessanti. Ad esempio con l' HP6574 (viola) potrete avere un epilatore per le zone delicate studiato appositamente per raggiungere i punti più difficili e un buono sconto Yamamay da € 25 anzichè solo € 15. L' HP6576 (marrone) ha un' ora di completa autonomia senza attaccarlo alla corrente, 4 testine intercambiabili (oltre a quella standard) e una pinzetta con opi-light.
Su Argos ne ho trovato perfino una versione in rosa! Probabilmente per il bikini: HP6572. Su questo sito sono a 59.99 sterline ma la garanzia di 30 giorni è esclusa. Quindi vi consiglio di comprare in un negozio di elettronica, così anche se il vostro epilatore non dovesse funzionare correttamente lo potrete restituire. Ricordatevi di tenere lo scontrino e fotocopiarlo: è importantissimo per la garanzia che dura 3 anni dall' acquisto ed è inoltre necessario per utilizzare il buono sconto Yamamay (ve lo richiederanno alla cassa del punto vendita).





Ma passiamo ora all' epilatore. Prima di tutto ricordatevi di non usarlo mai sulla pelle bagnata e poi un consiglio vivissimo: quando lo passate sulla parte interessata con una mano tendete la pelle, in questo modo sentirete meno dolore. Sulla confezione campeggia la scritta "pinzette in ceramica per rimuovere DELICATAMENTE i peli". Diciamocelo, in realtà non li rimuovono per niente delicatamente. La sensazione è più di una sottospecie di elettroshock vibrante alla gamba, quindi mi chiedo come cavolo si faccia ad usare questo aggeggio sulle cosiddette "parti delicate". Ok, devo ammettere che anch'io essendo abituata alla depilazione tradizionale (rasoio / rasoio elettrico / creme...) mi sono trovata totalmente spiazzata quando con un rombo e l'accensione di una luce stile incontri ravvicinati-del-terzo-tipo questa sottospecie di macchina della morte rotante si è messa in azione. Continuo a chiedermi cosa intendessero per "gently grip" gli ideatori. Comunque alcuni siti internet del settore beauty rassicurano che la prima volta che si utilizza un epilatore (ben diverso da un depilatore, perchè rimuove i peli alla radice) è normale provare una sensazione di bruciore, che però si riduce con l'utilizzo regolare. Ad ogni modo scommetto che le veterane della ceretta non lo troveranno per niente male. I risvolti positivi ci sono. Il fatto che questo epilatore vi permetterà di rimuovere ogni singolo pelo non è una bugia, dal più spesso fino al più sottile i vostri peli svaniranno in un batter di ciglia. Inoltre grazie alla opi-light e cioè una luce fredda che vi permetterà di evidenziare al meglio la zona da depilare, nessun peletto, anche il più invisibile, potrà scappare alla furia omicida di Philips. L'epilazione è veramente veloce quindi anche se sentirete una sensazione sgradevole questa è ripagata dal fatto che non dovrete più fare alcun ritocco per circa 4 settimane dalla rasatura.

3 commenti:

  1. è vero quindi che estirpa il pelo dalla radice e non lo spezza??

    RispondiElimina
  2. Non del tutto. L'epilatore in questione li rimuova molto in prossimità della radice ma non li "sradica" totalmente.
    Non posso affermare con certezza assoluta che è l'equivalente di una ceretta, anche perchè i peli dopo 2-3 settimane si iniziano già a notare, ma l'effetto è molto rado e basta una passata di spugnetta e crema depilatoria per eliminarli.

    RispondiElimina
  3. grazie dell'info! sto valutando l'acquisto di un epilatore e questo è tra i papabili...vorrei beccarne uno "decente" senza sprecare soldi :p

    RispondiElimina

MXP5 Peak Factor