Cerca nel blog

domenica 30 settembre 2012

H&M continua la serie delle prestigiose collaborazioni: Lana del Rey e Anna dello Russo.

H&M catena d'abbigliamento svedese, continua continua ad affascinare le proprie fan. Dopo la fortunata serie di collezioni disegnate da stilisti del calibro di Versace e Marni, il brand propone finalmente due capsule collection "trasversali". Ad essere prese in causa, però, questa volta non ci sono delle griffe, ma bensì due protegoniste; quelle che sotto i riflettori ci stanno e ci sguazzano anche senza troppi problemi.
I nomi sono due e totalmente differenti tra loro. La prima, americana, bellissima. Cantante dall' allure vintage che strega tutti con il suo fascino e la sua voce vellutata da pantera, componendo pezzi a metà tra l'indie e la slowcore. In un genere che però è tutto suo.
La seconda, italiana, decisamente più stravagante della prima. Si occupa di fare da consulente creativa per un giornale, ma per inteso, non un giornale qualunque... qualcuno o meglio qualcuna, la definirebbe la "Bibbia della moda", ma in versione orientale. Personaggio poliedrico, capace di far parlare di sè in diverse occasioni e di stupire con i suoi look. Avete capito di chi sto parlando? Ma di Lana del Rey e Anna dello Russo, ovviamente.

La collezione di Lana, già presente nei negozi, è presentata sul sito ufficiale da un video musicale "In Blue Velvet" (visibile qui) e da un lookbook animato caratterizzato da paesaggi chiusi, malinconici e anni '50. Maglioncini morbidi dai toni cipriati, giacche e vestitini essenziali in colori neutri, camicie e leggins floreali sono il fil rouge della collection.


Toccherà pazientare ancora, invece, per la collezione AdR (Anna dello Russo), in uscita il 4 ottobre. A presentarla sempre un video (visibile qui) in cui si diverte a giocare con i suoi capi moda, muovendosi sotto i riflettori al pari di una pop star. Anche qui un lookbook fotografico (stavolta statico) accompagna la visione. Ne fanno parte capi stravaganti, accessori big size; dai bracciali alle borsette. In una collezione sgargiante, basata principalmente sull' uso dei colori turchese e oro.


Nessun commento:

Posta un commento

MXP5 Peak Factor